Archivio mensile:novembre 2008

Uovo di Pasqua a Natale

In questo noioso primo pomeriggio, leggevo sul blog di Donncha di una simpatica Easter Egg inserita all’interno di WordPress 2.6 (anche su wordpress.com funziona, provata).

Come fare? Molto semplice:

  1. Modificate un vostro post
  2. Scorrete la pagina in basso fino a alle revisioni e sceglietene una
  3. Scegliete la stessa revisione da comparare
  4. Seguite il coniglio bianco

La Formula 1 che verrà

(C) BMW

Da oggi (17 novembre) fino al 19 si svolgeranno i primi test per la stagione 2009 (o gli ultimi della 2008, fate voi), a Barcelona (E). Solo la Toyota non prenderà parte a questi test. Tante le novità. Innanzitutto l’aerodinamica. Oggi l’unica vettura a presentare una bozza (alettone anteriore e posteriore, gomme slick) di quella che sarà la macchina dell’anno prossimo è stata la BMW. L’effetto estetico generale non è dei migliori, ma se dovesse servire a migliorare i sorpassi per la stagione successiva, ben venga. Per quanto riguarda i piloti, a parte la “comparsa” di Sebastian Loeb su una Red Bull RB4, è da segnalare la presenza di Giedo van der Garde sulla Renault. Inoltre, Honda e Toro Rosso stanno effettuando dei test con vari piloti per decidere il lineup della prossima stagione. Per la casa nipponica, si scontrano Bruno Senna e Lucas Di Grassi, da affiancare a Barrichello o a Button. Per la scuderia faentina, si contendono i due sedili Sebastien Bourdais, Takuma Sato e Sebastien Buemi. Le premesse per un 2009 avvincente ci sono tutte.

Reblog this post [with Zemanta]
Contrassegnato da tag , , , , , ,

Change

President Barack Obama disembarks from his campaign plane at Midway airport in Chicago, Illinois, October 19, 2008. (EMMANUEL DUNAND/AFP/Getty Images)

Inutile scrivere qualsiasi post su un avvenimento che tutti conoscono e tutti hanno seguito. Volevo solo segnalare una photogallery che riassume in 35 foto la campagna elettorale di Obama. Sono degli scatti veramente bellissimi, dedicateci qualche minuto.

Siamo rimasti indietro

[Scattata alla Stazione di Sezze Romano (LT)]

Noi coi blog siamo rimasti indietro…le ferrovie sono già al WEB 3.2

E noi che credevamo che le carrozze fossero affollate…in realtà sono molto più social di un Facebook qualunque.

Come insegna Warhol

Anch’io avrò il mio piccolo spazio di notorietà. Paolo Attivissimo ha coinvolto i suoi lettori nel suo debutto in una fiction! In pratica, in una scena, servirà un’immagine di Facebook per una ricerca poliziesca. Bisogna creare su Facebook un account con un nome suggerito da Paolo (io sono Fix Baumer, ma sono rimasti disponibili Lola e Karli, quindi fatevi avanti) e scambiare con gli altri messaggi in bacheca (per simulare connessioni personali). Il risultato verrà mostrato in una scena dell’indagine. La prima apparizione di una lunga e brillante carriera da attore!